ERBE AROMATICHE – LE PIANTE DEL CUORE

 Le piante aromatiche dell’associazione LA ROSA DEI VENTI sono coltivate in assenza di qualsiasi prodotto chimico con terriccio compostato in giardino e senza alcun concime. Per quanto possibile, le piante vengono prodotte dai loro semi e dalle talee delle piante madri. In questo modo donano il meglio dei loro profumi e sapori, delle loro qualità e proprietà, oltre che della resistenza al caldo e al freddo. Per l’esperienza che accumulano, noi le chiamiamo  LE PIANTE DEL CUORE !

Piante Aromatiche ed Officinali coltivate nel nostro Giardino/Orto :

  • ALLORO
  • ANETO
  • BASILICO MENTOLATO
  • BASILICO GENOVESE
  • BASILICO INDIANO – TULSI
  • BASILICO ROSSO
  • BASILICO VARIEGATO
  • CAMOMILLA
  • CALENDULA OFFICINALIS
  • CORIANDOLO
  • DRAGONCELLO
  • ERBA CEDRINA
  • ERBA CIPOLLINA
  • GOGJ
  • LAVANDA
  • MENTA PIPERITA
  • ”     ”      SPICATA CRISPA
  • ”     ”      PULEGIUM
  • ”     ”      PIPPERMINT
  • ”      ”     VARIEGATA
  • ”      ”      ROTUNDIFOLIA
  • ”      ”     DEL MAROCCO
  •                INDIANA
  • ”       ”     ROMANA
  • MENTA   ARGENTINA
  • ”      ”    SCURA O DELLE PALUDI
  • ”       ”   CANNELLA
  • ”       ”   FRAGOLA
  • MAGGIORANA
  • MALVA
  • MELISSA
  • MENTUCCIA
  • ORIGANO
  • PERILLA FRUTESCENS
  • RABARBARO
  • ROSMARINO
  • RUCOLA
  • RUTA
  • SALVIA
  • SALVIA SCLAREA
  • SALVIA SELVATICA
  • SANTOREGGIA
  • SANTOREGGIA MONTANA
  • STEVIA REBAUDENSIS
  • TARASSACO
  • TIMO CITRODORIO
  • TIMO VOLGARE
  • TIMO SERPILLO

Attività con le piante aromatiche

  • Ricerca nel mondo delle piante aromatiche (p.a.) più significative e coltivabili;
  • Diffondere la cultura della loro coltivazione del loro utilizzo “intelligente”;
  • Costruzione di un percorso sensoriale di p.a. per le scuole presso l’associazione
  • Studio ed approfondimenti delle proprietà delle p.a. in cucina, come rimedi per la salute, dal punto di vista estetico e di riequilibrio energetico;
  • Predisposizione di un orto con p.a., in giardino, in vaso o in terrazza;
  • Produzione di un compost biologico ricco di elementi organici con i materiali a disposizione;
  • Recupero e raccolta delle acque piovane per l’annaffiatura naturale delle p.a.;
  • Organizzazione dei semenzai stagionali per la loro produzione;
  • Modalità di moltiplicazione attraverso i trapianti, le talee e le propaggini;
  • Partecipazione a giornate sulle sementi per tutti e per la difesa della biodiversità;
  • Organizzazione di corsi sulle peculiarità delle p.a e per la conoscenza delle più comuni piante (aromatiche e non) spontanee del nostro territorio e loro utilizzo in preparazioni culinarie e di liquori salutari
  • Corsi per conoscere e riconoscere le piante tossiche o velenose;
  • Individuazione dei periodi migliori per la raccolta delle parti delle p.a. per il loro utilizzo, per la produzione di oleoliti, di oli essenziali per trattamenti
  • Trattamento delle p.a. nella stagione autunnale e nella fase invernale;
  • Definizioni delle piante madri da cui ricavare talee e propaggini negli anni;
  • Modalità di raccolta e conservazione corretta dei semi per l’anno successivo.

                     Le sfide sui temi ambientali dell’Associazione

  • Il recupero architettonico della sede dell’Associazione LA CASA DEL SOLE E DELLE ACQUE e la ristrutturazione di un ambiente storico con l’attenta e intelligente valorizzazione della memoria storica e degli aspetti ambientali;
  • La tutela ambientale, storico e architettonica di un antico Canale di Bologna del 1100, di un mulino storico del 1600 e di una ciminiera di fine 800;
  • La capacità di avanzare proposte alle Istituzioni di realizzare invasi per il recupero delle acque di torrenti e canali nei momenti di piena, per sopperire ai momenti critici e di siccità estiva;
  • La partecipazione insieme ai Comitati per l’acqua Pubblica alle iniziative per rivendicare l’applicazione dei forti risultati referendari;
  • La perseverante attenzione da più di 15 anni alle tappe di realizzazione di una infrastruttura stradale indispensabile alla sicurezza della città di Bologna quale IL NODO DI RASTIGNANO – progetto stralcio;
  • La scelta di coltivare e diffondere la cultura dell’uso delle piante aromatiche in tutti i loro aspetti, senza alcun utilizzo di componenti della chimica;
  • La capacità di avanzare proposte e progetti per una rete funzionale, sicura ed intelligente di piste ciclabili in grado di valorizzare il territorio;
  • Proposte per un progetto di recupero e per la messa in sicurezza dall’ amianto di un’area militare dismessa ed in abbandono da più di 10 anni;
  • Produrre e trasmettere conoscenza ed esperienze positive agli studenti attraverso attività didattiche, laboratori, visite guidate sul tema del valore delle piante aromatiche e della conoscenza dei Canali storici.

LASCIAMO CHE LE PIANTE AROMATICHE SI PRENDANO CURA DI NOI!!!

Per visualizzare la brochure in pdf dedicata alle piante aromatiche: Il potere e le virtù delle piante aromatiche

 

Ecco una galleria delle nostre Erbe Aromatiche, biologiche,coltivate dal bravissimo e preparatissimo Dott. Callisto Valmori, il nostro pollice verde nonchè responsabile della sezione ambiente

Voto medio  1 2 3 4 5fDevi effettuare il login per votare
Immagine-012.jpg
Immagine-013.jpg
Immagine-018.jpg
Immagine-020.jpg
Immagine-021.jpg
Immagine-024.jpg
DSCN6534.jpg
DSCN6916.jpg
Immagine-003.jpg
Immagine-004.jpg
Immagine-005.jpg
Immagine-007.jpg

 

 

 

            

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *