DANZA EGIZIANA – danza del ventre metodo Yasmin Nammu, martedì ore 19,30-21,00 dal 26/09

Si parte da uno studio della postura e della respirazione come fondamenta da cui sviluppare i movimenti base sinuosi e ritmici, che saranno studiati singolarmente e in combinazioni coreografiche.
Il punto di partenza di ogni movimento del busto e del bacino è il ventre, nei movimenti isolati come nei passi più complessi.
Molta importanza viene data all’uso delle braccia che, abbinate ai principali movimenti e passi, arricchiscono
l’espressività, la postura e la musicalità, risaltando la femminilità e l’eleganza.
Durante il percorso saranno studiati i principali ritmi Egiziani e passi corrispondenti, tecnica per
l’interpretazione della musica classica Egiziana, il velo e Sagat (Cimbali).

Danzatrice, insegnante e coreografa italo-brasiliana, Yasmin Nammu si dedica alla danza orientale da più di 25 anni. Ha partecipato a diversi festival internazionali in Brasile, Germania e Italia. La sua originale metodologia didattica è la sintesi dei percorsi artistici intrapresi nel corso della sua carriera: la danza classica occidentale, la danza classica e folclorica Egiziana, le danze brasiliane, il teatro danza di Pina Bausch, le danze della Via della Seta, la meditazione attiva, l’hatha yoga e l’ashtanga yoga.

Il corso si svolge il giovedì nell’orario  19,30 – 21,00 dal 30 settembre. La prima lezione di settembre è gratuita.  In caso di assenza, è possibile recuperare una lezione al mese, entro un mese dall’assenza, sugli altri corsi settimanali attivi.

I giorni festivi in cui non ci sarà lezione saranno il 4 ottobre, il 2 novembre e l’8 dicembre, 25 aprile e 2 giugno.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *