Callisto Valmori

picolinoDSCN1989Percorso
Le cose che amo in questo momento dopo tante esperienze felici e fortunate di una vita non prive di contrasti sono molte:
Le piante aromatiche che coltivo nel Centro dell’Associazione con molto piacere e passione, dalle talee e dalla semina fino alla vita adulta  le considero un tesoro di profumi che fanno perdere la testa, sapori intensi e forti e forme delicate e leggiadre.
Per questo cerco di trasmettere a tutti quelli che arrivano al Centro o che fanno delle attività, le caratteristiche delle piante sia dal punto di vista estetico, culinario e come cura e rimedio di piccoli malanni. Piante  forti e delicate coltivate in modo biologico in totale assenza di prodotti chimici e con acque piovane di recupero:  LE PIANTE DEL CUORE

I Germani reali come bellissima e gradita presenza nei nostri Canali Bolognesi ignorati e bistrattati in molte forme, in particolare nel Canale di Savena che ha la sorte di rimanere in secca per 6 mesi all’anno. Siamo tutelando  in tutti i modi la loro presenza  come espressione della natura, insieme alle acque del Canale di Savena . La rassegna fotografica sul sito rappresenta la bellezza delle acque , dei canali  e dei germani in tutte le stagioni.

Gli antichi Mulini costituiscono una memoria profonda di un mondo frugale  ed efficiente che con un filo d’acqua poteva far girare imponenti  ruote idrauliche. Ancora oggi si possono trovare antichi Mulini che producono, tramite macine di pietra, farine di grano e di altri   cereali   integrali,  per ottenere pane e dolci profumati.

Tutto questo all’insegna delle cose che oggi si possono fare!
L’altra passione (2009-2012) che ho condiviso pienamente insieme ad Anna Maria è stata l’idea di restaurare una antica lavanderia del nonno di Anna per trasformarla in un centro dove si parla di modi intelligenti di star bene, valorizzando l’aspetto storico di un mulino del 1600 (mulino Parisio) e di un canale del 1176 (Canale di Savena). Ho avuto la fortuna di un percorso di studi classici con una laurea in scienze umanistiche (1973) e successivamente la laurea in scienze infermieristiche (1981).
Un’esperienza sanitaria ospedaliera svolta all’interno delle corsie negli ospedali di Bologna, Rizzoli, S.Orsola, Maggiore nell’assistenza diretta alle persone e successivamente in un contesto di formazione di operatori sanitari presso la scuola di S.Maria della Vita.
La parte più importante della mia attività sanitaria è  stata impegnata  per circa 20 anni all’interno di una equipe bolognese  prestigiosa a livello nazionale “PROGETTO SALUTE”, formata da operatori sanitari.
L’equipe  ha prodotto decine di pubblicazioni editoriali su vari progetti di educazione alla salute per insegnanti e  per studenti con sperimentazione di modelli didattici innovativi  lavorando ogni anno con migliaia di studenti ed iniziative  di comunicazione pubblica (Fiera internazionale del Libro per ragazzi, Hospital, Giornate della sicurezza ecc) , lavorando ogni anno con migliaia di studenti. Un lavoro collettivo e cooperativo di alto livello di qualità accompagnato da innumerevoli corsi di Formazione:

  • Corso annuale sull’Educazione alla Salute presso l’Universita di Perugia;
  • Corsi su tematiche diverse con i docenti della Bocconi;
  • Corsi sulla metodologia di Educazione alla Salute  con Sergio Tonelli che ha seguito  la nostra equipe per anni in modo singolare.


Prima della pensione ho iniziato un impegno sia sul versante politico che associativo per superare le forti criticità presenti sul territorio  Bolognese e dei quartieri (sicurezza, infrastrutture, inquinamento, ecc) ottenendo alleanze e coinvolgimento dei cittadini importanti: Parlo del Comitato di via delle Armi (anni 2000), poi dell’Associazione Musa (2004) che hanno ottenuto risultati concreti di obiettivi, spesso insperati.
Questa esperienze sono sfociate nella realizzazione di qualcosa di più ampio;  in un impegno per la ristrutturazione del centro- CASA DEL SOLE E DELLE ACQUE e con l’apertura di una nuova associazione LA ROSA DEI VENTI. Questa ultima fase è stata accompagnata  da cicli di costellazioni familiari , da corsi di formazione sui metodi di crescita personale, dell’equilibrio energetico e del lavoro di conoscenza delle leggi dell’universo.
Questo lavoro è stato realizzato particolarmente con uno psicologo e psicoterapeuta francese Gilles Placet ottenendo una abilitazione  sulle  Costellazioni Familiari e approfondendoi temi della psicogenealogia ed il loro effetto  sui comportamenti umani,
sui conflitti e sulle patologie, valorizzando l’equilibrio energetico e spirituale della persona. La pratica per più di 20 anni di Yoga e Shiatsu hanno  accompagnato la ricerca del benessere e di un equilibrio personale e familiare.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *